L’e-glossario

Che cosa significa BEV, recupero o Well-to-Wheel? I termini più importanti del mondo della mobilità elettrica. 

B

Batteria agli ioni di litio 

Batteria a densità di energia molto alta, termicamente stabile e pressoché priva di effetto memoria: alla luce di tali caratteristiche positive, Volkswagen punta su questa tecnologia. 

BEV

Battery Electric Vehicle, veicolo che funziona esclusivamente a batteria. 

BlueMotion

Etichetta di prodotto riservata ai modelli più risparmiosi di ogni serie del marchio Volkswagen

C

Cambio a doppia frizione DSG 

Cambio automatico che, grazie a due cambi parziali, consente un cambio di marcia completamente automatico senza interruzioni nella trazione. 

Comunicazione car-to-car 

Si tratta di uno scambio diretto di dati e informazioni tra autoveicoli, che in futuro sarà utilizzato anche per migliorare il flusso del traffico. 

Comunicazione car-to-x 

Comunicazione tra i veicoli e l’ambiente circostante, che in futuro potrà servire ad esempio per prevenire gli ingorghi. 

Concept di trasporto intermodale 

Concept di traffico e trasporto intermodali che consentono il facile scambio tra aerei, autobus e ferrovia, veicoli elettrici, offerte di car-sharing e biciclette. 

CO2

Biossido d’azoto (comunemente detto anidride carbonica): è un gas incolore e inodore che viene prodotto durante i processi di combustione. Il CO2 è la principale causa dell’effetto serra e del riscaldamento globale. Solo nel 2007, la quota di CO2 di emissioni di gas serra era pari all’88%. 

Corrente ecologica 

Anche detta energia verde, si tratta di energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili o mediante sistemi di cogenerazione forza-calore ecocompatibili; da un punta di vista fisico non si distingue dall’elettricità «grigia». 

Costruzione leggera 

Tecnologia di costruzione che ha l’obiettivo di raggiungere il massimo risparmio di peso. Dotare le auto con una costruzione leggera, insieme al sistema di propulsione, è la possibilità più efficace per risparmiare carburante e ridurre le emissioni. 

D

Downsizing

Riduzione della cilindrata del motore con contemporaneo aumento della potenza specifica oppure della densità di coppia attraverso la sovralimentazione. Mediante il downsizing si possono ridurre i consumi di carburante e le emissioni di gas di scarico. 

E

Effetto memoria 

Perdita di capacità di alcune tipologie di batterie che prima di essere state ricaricate non sono state completamente scaricate. Si presume che la batteria si «annoti» il fabbisogno energetico e che, con il tempo, invece di mettere a disposizione la quantità di energia necessaria originariamente fornisca soltanto quella necessaria rispetto ai precedenti processi di ricarica. 

Elettrificazione della catena cinematica 

Ulteriore passo avanti nell’uso di motori elettrici come una delle fonti di propulsione alternativa del futuro. Partendo dall’ottimizzazione dei motori a combustione interna tradizionali mediante recupero (micro-ibridi), lo sviluppo passa attraverso vari sistemi ibridi (full hybrid, ibridi plug-in) per arrivare fino ai BEV.

Emissione

Emissione di sostanze o di forme di energia nell’ambiente. Le principali emissioni nella circolazione stradale sono il monossido di carbonio (CO), gli ossidi d’azoto (NOx), l’anidride solforosa (SO2), gli idrocarburi (HC) e il CO2. Nel caso dei motori a gasolio si aggiungono anche particelle quali fuliggine e polveri. Grazie ai moderni sistemi di filtrazione queste sostanze sono ridotte al minimo. 

I

Ibridi plug-in (TwinDrive BlueMotion) 

Plug-In Hybrid Electric Vehicle, un veicolo che combina motore elettrico e motore a combustione interna. La batteria può essere caricata collegandola a una presa di corrente (a differenza dei veicoli full hybrid, la cui batteria viene caricata mediante recupero). I veicoli ibridi plug-in possono percorrere distanze sensibilmente più lunghe in modalità elettrica pura. Le vetture ibride plug-in possono percorrere brevi distanze usando soltanto la propulsione elettrica; su distanze più lunghe, interviene il motore a combustione. Sono le vetture ideali per le persone che viaggiano sia in città che su tratti più lunghi. 

Idrogeno 

» Veicolo a celle a combustibile 

M

Micro-ibridi (TDI BlueMotion) 

In senso stretto, non si tratta di veicoli ibr