Un uomo in piedi di fronte a un ABT e-Caravelle collegato a una colonnina di ricarica.
Un uomo in piedi di fronte a un ABT e-Caravelle collegato a una colonnina di ricarica.
Un uomo in piedi di fronte a un ABT e-Caravelle collegato a una colonnina di ricarica.

Il nuovo ABT e-Caravelle 6.11

Per i più esigenti 

Già da oltre 30 anni, il Caravelle è il vostro specialista quando si tratta di offrire un comfort elevato nel trasporto delle persone. L’ABT e-Caravelle 6.11 è disponibile con passo lungo di serie e offre un ricco pacchetto sedili. Questo amato shuttle trasporta nove persone per un massimo di 131 km2. Inoltre l’ABT e-Caravelle 6.11 convince per i più moderni sistemi di infotainment, i sistemi di assistenza alla guida opzionali e la tradizionale qualità di lavorazione.

Cuore elettrificato 

ABT e-Caravelle 6.11 – silenzioso, veloce e potente.

Il motore elettrico dell’ABT e-Caravelle 6.11 offre molti vantaggi nella routine quotidiana del trasporto professionale delle persone. Già da fermo, il motore elettrico da 83 kW2  sfoggia una coppia massima di 200 Nm2  e regala accelerazioni nettamente più rapide rispetto ai veicoli con motore a combustione della stessa categoria. Le eccellenti caratteristiche di guida sono amplificate da un motore elettrico ABT e-Line ultracompatto e di conseguenza nettamente più leggero, che è anche silenziosissimo e richiede poca manutenzione. L’ABT e-Caravelle 6.11 si distingue anche per la sua libertà di circolazione in tutte le zone a traffico limitato. Così assicura sempre un efficace trasporto delle persone.

Disegno tecnico di un ABT e-Transporter.
Un esempio di elettrificazione con l’ABT e-Transporter 6.11

Spazio a sufficienza per tutto ciò che serve. E per tanto altro ancora. 

  • Cielo comfort nella cabina di guida e sottocielo nel compartimento passeggeri con illuminazione interna a LED, maniglie pieghevoli e ganci appendiabiti 
  • Plancia con vani portaoggetti, portabicchieri e cassetto portaoggetti richiudibile
  • Il gradino integrato facilita l’accesso al veicolo 

La miglior combinazione di caratteristiche dei veicoli commerciali e motori elettrici. 

  • Autonomia3 a 90 km/h: max 131 km2
  • Grande carico utile 
  • Rapida accelerazione 

Dati tecnici 

Qui trovate i dati tecnici dell’ABT e-Caravelle 6.11. I dati sono forniti dal nostro partner ABT e-Line.

Veicolo di base

Carico utile, max 

977 kg

Carico trainato 

1500 kg

Volume bagagliaio, max 

6,7 m3

Carico sul tetto 

100 kg

Carico massimo ammissibile 

3.200 kg

977 kg

Caratteristiche dell’elettrificazione

Autonomia (WLTP) 

a 90 km/h: 119 – 131 km4

a 120 km/h: 105 – 114 km4

Capacità della batteria 

37,3 kWh

Peso della batteria 

333,4 kg

Tempo di ricarica 

CA fino all’80%: max 7,2 kW in ca. 5.30 h 

CCS fino all’80%: max 50 kW in ca. 0.45 h 

Consumo di corrente (WLTP), combinato 

a 90 km/h: 28,5-31,2 kWh/100 km

a 120 km/h: 32,6-35,8 kWh/100 km 

Potenza del motore, max 

83 kW

Coppia, max 

200 Nm

Velocità massima 

90 km/h (120 km/h in optional) 

Emissioni di CO2, a livello locale 

0 g/km

a 90 km/h: 119 – 131 km4

a 120 km/h: 105 – 114 km4

Noi, come anche i nostri ospiti, siamo molto esigenti, anche in fatto di consapevolezza ambientale. 
Wolfram Schmidt
Manager di hotel, 52 anni 
Wolfram Schmidt di fronte al suo hotel.
  • Un ABT e-Caravelle in carica collegato a una colonnina di ricarica.
    Un ABT e-Caravelle in carica collegato a una colonnina di ricarica.

Sempre e praticamente ovunque 

  • Un ABT e-Caravelle in carica collegato a una colonnina di ricarica.
    Un ABT e-Caravelle in carica collegato a una colonnina di ricarica.

Ricaricate il vostro veicolo in viaggio o a casa, trovate sempre la soluzione adatta ad ogni situazione. Connesso a una colonnina di ricarica, a una wallbox ID. Charger personale o alla presa domestica, sia a casa che al lavoro, il vostro veicolo sarà sempre carico in tutta semplicità e rapidità. Il numero di stazioni di ricarica è in crescita anche negli spazi pubblici. 

Il nuovo ABT e-Caravelle 6.11

Usufruite delle nostre allettanti offerte oppure concordate un giro di prova presso il vostro partner Volkswagen Veicoli Commerciali.  

Chi o cosa è l’ABT?

Un’auto da corsa ABT Formula E in pista, vista in obliquo dall’alto.

Dalla pista alla strada 

Nel lontano 1896, Johann Abt fondò una vera e propria «fucina di innovazione»: anziché limitarsi alla realizzazione di ferri di cavallo e alla riparazione di calessi, inventò una carrozza che negli inverni più nevosi poteva essere utilizzata anche come slitta. Da allora, l’impresa a conduzione familiare ha continuato a perfezionarsi nell’ambito delle tecnologie di mobilità innovativa. 

Quando il nipote del fondatore, Johann Abt, partecipò alla sua prima gara nel 1950, gettò le fondamenta della ABT Sportsline GmbH. L’azienda punta in modo coerente all’elettromobilità ormai dal 2009 e i suoi successi sono culminati nella prima vittoria della storia della Formula E nel 2014 conquistata dalla squadra ABT Sportsline. 

Alla luce della sua esperienza pluriennale in fatto di elettromobilità in qualità di partner di Volkswagen Veicoli Commerciali, il reparto addetto alla mobilità elettrica di ABT e-Line trasforma i modelli Transporter e Caddy in veicoli elettrici ecologici e moderni.  

Un Transporter Volkswagen modificato, visto di lato.

Disclaimer by Volkswagen

1.
Presso il vostro partner Volkswagen Veicoli Commerciali vi viene fornito un veicolo commerciale Volkswagen di base con gruppo propulsore del nostro partner ABT e-Line.
2.
I dati tecnici sono forniti dal nostro partner ABT e-Line. 
3.
Nella pratica, l’autonomia effettiva varia in base allo stile di guida, alla velocità, all’impiego di utenze comfort/secondarie, alla temperatura esterna, alla quantità di passeggeri, al carico e alla topografia. Il cosiddetto margine delle autonomie, che probabilmente verrà raggiunto in media dall’80% dei nostri clienti, offre un orientamento per il rispettivo veicolo. Il limite inferiore copre anche i viaggi in autostrada a velocità moderate nonché i viaggi con temperature esterne rigide in inverno.
4.
Autonomia stimata per l’esecuzione dei cicli secondo la Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedure (WLTP) sul banco dinamometrico (no versione di serie). I valori relativi all’autonomia WLTP per i veicoli di serie possono variare a seconda degli equipaggiamenti. Nella pratica, l’autonomia effettiva varia in base allo stile di guida, alla velocità, all’impiego di utenze comfort/secondarie, alla temperatura esterna, alla quantità di passeggeri, al carico e alla topografia. 
5.
L’ID. Charger può essere ordinato come optional con l’e-Crafter e con i modelli elettrici ABT; non è incluso nella dotazione di serie standard.
  • I valori indicati per i consumi e le emissioni sono stati determinati in conformità alle procedure di misurazione WLTP prescritte dalla legge. La procedura di prova armonizzata a livello mondiale per automobili e veicoli commerciali leggeri (Worldwide Harmonised Light Vehicle Test Procedure, WLTP) è un metodo di prova più realistico per la misurazione del consumo di carburante e delle emissioni di CO2. I valori variano in funzione degli equipaggiamenti speciali selezionati. Per poter confrontare i consumi energetici delle diverse tipologie di propulsione (benzina, diesel, gas, energia elettrica ecc.), il consumo viene espresso anche nei cosiddetti equivalenti benzina (unità di misura per l’energia). Il CO2 è il gas serra principale responsabile del surriscaldamento terrestre. Valore medio di CO2 di tutti i modelli di veicoli commercializzati in Svizzera: 174 g/km (WLTP). Valore target provvisorio di CO2 di tutti i modelli di veicoli commercializzati in Svizzera: 115 g/km (WLTP). I dati dei singoli veicoli possono discostarsi dai dati di riferimento in base all’omologazione svizzera. Le cifre relative ai consumi riportate nella nostra documentazione di vendita fanno riferimento a dati europei relativi al consumo combinato di carburante e fungono da parametro di confronto tra i veicoli. Nella pratica, i dati in alcuni casi possono differire ampiamente in base al tipo di guida, alle condizioni meteo e del traffico, al carico, alla topografia e alla stagione. Consigliamo inoltre di adottare lo stile di guida eco-drive in un’ottica di risparmio delle risorse. Categoria di efficienza energetica secondo il nuovo metodo di calcolo in base all’appendice 4.1 dell’OEn, valido dall’1.1.2020 fino al 31.12.2020. Ulteriori informazioni sull’etichetta energia per le autovetture sono disponibili presso l’Ufficio federale dell’energia (UFE).

Il tuo browser è obsoleto.

Aggiorna il tuo browser per una maggiore sicurezza, velocità e il miglior comfort su questo sito:

Scaricare Chrome

Scaricare Firefox