Pronti per la pista

Le nuove leve dello sci svizzero nel T6 Caravelle

Pronti per la pista

Le nuove leve dello sci svizzero nel T6 Caravelle

Le nuove leve dello sci di fondo svizzero sono in Vallese per preparare la caccia alle medaglie, accompagnati dal T6 Caravelle. Swiss Ski ha in dotazione sessantuno di questi formidabili bus navetta di Volkswagen Veicoli Commerciali.

Quando gli allenatissimi sportivi d’élite U23 lasciano il nastro di partenza, la neve schizza da tutte le parti. I muscoli si tendono, i cuori battono all’impazzata, l’orgoglio spinge a dare il massimo. «Non c’è uno sport invernale che fa sudare di più», afferma Marco Isenschmid (35), trentacinquenne lucernese e allenatore delle giovanili di Swiss Ski.

«Non c’è uno sport invernale che fa sudare di più.»

Marco Isenschmid