4Motion Test Days

I maestri del fuori strada

4Motion Test Days

I maestri del fuori strada

Tutti sono infaticabili lavoratori, ma fino a dove possono spingersi il Crafter, il Caddy, il T6 Transporter e l’Amarok con la loro trazione integrale? In occasione dei 4MOTION TestDays di Volkswagen Veicoli Commerciali, titolari di ditte, responsabili di flotte e artigiani di tutta la Svizzera hanno potuto scoprirlo di persona.

Condizioni estreme

Tra rombi di motori e nuvole di polvere, i modelli a trazione integrale di VW Veicoli Commerciali si fanno strada sul terreno impervio della cava Jura Cement di Veltheim (AG). Al volante ci sono i collaboratori o i responsabili di aziende artigianali ed edili, che in occasione dei 4MOTION TestDays hanno l’opportunità di provare in situazioni estreme i loro mezzi di lavoro.

Dall’Amarok, la punta di diamante dell’assortimento, ci si aspetta grandi prestazioni. Il pick-up è potente e robusto, pare fatto apposta per superare ostacoli. E i suoi colleghi invece? Il Caddy, il Crafter e il T6 Transporter sapranno a loro volta superare le sfide poste dal test?

A passo d’uomo

Prima di passare all’azione, tuttavia, occorre sorbirsi un po’ di teoria. Se ne occupa l’istruttore Daniel Menzi. Ai conducenti viene dapprima domandato quale velocità sia per loro da considerarsi «lenta» sulle strade asfaltate. L’interrogativo non genera dibattito: «30 km/h». L’istruttore continua: «Ebbene, fuori strada la velocità massima raccomandata è invece dieci volte inferiore, ossia 3 km/h».

«Ebbene, fuori strada la velocità massima raccomandata è invece dieci volte inferiore, ossia 3 km/h»

Daniel Menzi