Uno schizzo del design del nuovo Volkswagen Multivan visto dal davanti.
Il nuovo Multivan

Pronto per una nuova era

Il nuovo Multivan

Pronto per una nuova era

Innovativo, digitale, lungimirante: ecco come si presenta il nuovo Multivan. Ma è anche sicuro, comodo, funzionale. Facendo affidamento sui punti di forza delle versioni precedenti, è pronto per una nuova era.

È il 1985: settembre, Francoforte sul Meno. In quei giorni, i visitatori del Salone Internazionale dell’Automobile che hanno la fortuna di fermarsi allo stand Volkswagen al momento giusto assistono alla presentazione di un nuovo concetto di mobilità: il debutto mondiale del primo Volkswagen Multivan. Dopo più di quattro milioni di Transporter prodotti, con il Multivan la gamma di prodotti si arricchisce di una nuova idea. Il mandato di sviluppo di Hannover-Stöcken è chiaro: insieme al Caravelle e al Kombi, il Multivan dovrà essere un vero tuttofare. Queste le aspettative nei confronti del veicolo: «Possibilità di pernottamento, posto per un carico voluminoso e spazio per la famiglia con bagagli e attrezzature per gli hobby», esigenze mai realizzate prima in questo modo. È la nascita di un’idea che sarebbe diventata un’icona.

L’idea del Multivan – Innovazione che deriva dalla tradizione

Un disegno dell’evoluzione del Volkswagen Multivan.

Oggi è ancora questa idea che dà forma al Multivan. Perché per quanto siano diversi i suoi proprietari – giramondo, famiglie, appassionati del Bulli – il concetto del Multivan accontenta le esigenze più svariate e soddisfa le aspettative di diverse generazioni. E quando il nuovo Multivan celebrerà la sua prima mondiale quest’anno, l’idea di allora passerà a un nuovo livello di mobilità all’insegna del comfort. Le esigenze? Invariate, ma reinterpretate e ripensate. Perché un Multivan deve essere sempre un vero Multivan: funzionale e flessibile, confortevole e spazioso, moderno e innovativo.

Il Multivan ha sempre fornito risposte alle domande attuali. Digitalizzazione, sostenibilità e New Mobility sono i temi caldi del nostro tempo: viviamo in modo diverso, lavoriamo in modo diverso, ci muoviamo in modo diverso. Il nuovo Multivan affronta questi temi e si reinventa, senza però rinunciare al suo DNA.

Che si tratti del design innovativo delle luci all’esterno o del nuovo concetto di spazio all’interno, dell’infotainment digitale o della connettività all’avanguardia, una cosa è certa: il nuovo Multivan è pronto per una nuova era ed è assolutamente all’altezza degli standard dei suoi predecessori.

 

Il nuovo Multivan celebra la sua anteprima mondiale

Il sistema di sedili: più flessibilità e più libertà 

Uno schizzo del sistema di sedili del nuovo Volkswagen Multivan

La filosofia alla base del nuovo sistema di sedili: massima funzionalità, senza per questo rinunciare ai tradizionali punti di forza. La soluzione: al posto della precedente panca, ora ogni passeggero ha a disposizione un sedile singolo. Un tocco di libertà in più che fa la differenza. E non a caso il Multivan è il simbolo di libertà per eccellenza.

Ora i sedili non sono più fini a se stessi: senza la panca unica si risparmiano circa 90 kg di peso e il nuovo sistema con guide rende i sedili molto più versatili. Ora la disposizione dei sedili si cambia in un attimo. Che optiate per tre file di sedili nella direzione di marcia, per una disposizione faccia a faccia1 sul retro o una superficie di carico continua, il Multivan vi offre in qualsiasi momento la soluzione che vi serve per l’abitacolo.

Visione perimetrale a 360° Area View1:  manovre perfette

--:--

Il Multivan si è sempre posto l’obiettivo di essere un vero tuttofare. Anche l’ultima generazione resta fedele al suo DNA originario, ma lo reinterpreta per essere più all’avanguardia che mai. Con la nuova visione perimetrale Area View1 il Multivan raggiunge un nuovo livello di sviluppo: una tale visuale a 360° non si era mai vista al posto di guida del Multivan. Per di più, le dimensioni sono state ottimizzate: adesso il Multivan si fa strada nel caos cittadino anche nelle stradine più strette. Che dobbiate posteggiare in un parcheggio angusto, fare retromarcia in un vicolo cieco o svoltare in una strada a senso unico, il nuovo Multivan non solo si guida come un’auto, ma offre anche la stessa praticità. Con il supporto della visione perimetrale a 360° Area View1, ogni manovra sarà un divertimento.

Il tavolo multifunzionale1: il multitalento flessibile

In città o in campagna, per gite in famiglia o viaggi di lavoro: se dotato di un tavolo, il Multivan aumenta notevolmente il comfort a bordo, sia che venga utilizzato per consumare un pasto, sia per giocare o lavorare. Ma un tavolo può essere molto di più, proprio come il nuovo tavolo multifunzionale. Più versatilità, più spazio di carico, più opzioni. Invece di posizionarlo nella parete esterna, il nuovo tavolo multifunzionale si integra nell’innovativo sistema con guide e può essere collocato pressoché a piacimento.

Il pezzo forte: se il piano del tavolo viene retratto su entrambi i lati e spinto verso il basso nel sistema di bloccaggio, rimane una superficie sottile con portabevande e vano portaoggetti che, una volta spinta tra i sedili anteriori, può essere utilizzata senza problemi come console centrale. Il tavolo multifunzionale è un vero e proprio multitalento.

PHEV1 nuove motorizzazioni per una nuova era

--:--

Da sempre il Multivan sa tenersi al passo coi tempi, senza mai perdere i suoi tradizionali punti di forza come tuttofare. Al giorno d’oggi, le tecnologie rispettose dell’ambiente si rivelano essere sempre più importanti, soprattutto nel settore della mobilità. Pertanto, il nuovo Multivan si sposta a emissioni zero a livello locale poiché è disponibile, su richiesta, anche nella versione ibrida plug-in1. Di notte l’eHybrid fa il pieno di corrente collegandosi alla wallbox o alla colonna di ricarica, mentre durante il giorno è in grado di viaggiare in modalità completamente elettrica. Se invece occorre percorrere qualche chilometro in più, grazie al suo motore TDI a consumi ridotti è naturalmente all’altezza del compito. Per una nuova era con il Multivan più flessibile di sempre.

Primo piano della targhetta eHybrid sul nuovo Volkswagen Multivan.

Il nuovo Multivan – Passato che incontra il futuro

Il nuovo Multivan mostra come si può reinterpretare un’idea di base: rimane fedele al suo piano tradizionale e lo perfeziona con numerose innovazioni. Già allora, alla sua prima mondiale alla IAA di Francoforte, il primo Multivan è stato applaudito come un veicolo che combinava le caratteristiche di guida di un’autovettura, la spaziosità di un furgone e la versatilità di un tuttofare come nessun altro fino ad allora. Se la tradizione targata Multivan viene rivisitata in chiave moderna abbinandola a tecnologie innovative, multitrazione e funzioni digitali, il risultato è un nuovo, autentico Multivan – pronto per una nuova era.

Abbiamo stuzzicato la vostra curiosità? Restate al corrente

Iscrivetevi alla newsletter Volkswagen Veicoli Commerciali per rimanere sempre aggiornati. Basta cliccare sul link, selezionare il Multivan come Interesse, spedire ed è fatta!