2.3.47.2, 2017-10-10 18:26:25

Liquidi di funzionamento.

Liquidi di funzionamento.

Proteggono il motore da ruggine, calore e calcare, trasferiscono la forza frenante, mantengono libera la vostra visuale e l’aria più pulita... Insomma: senza di loro, niente funzionerebbe correttamente. Vi invitiamo a conoscere i liquidi di funzionamento originali Volkswagen.

Conoscenze sul liquido dei freni.

Il liquido dei freni deve soddisfare requisiti molto elevati. Solo così, infatti, la vostra auto frena in modo sicuro – in presenza di caldo o freddo.

Fluido anche con il freddo.
Il liquido dei freni non può congelare né solidificarsi, neppure in presenza di gelo estremo.

Legante dell’umidità.
Il liquido dei freni è igroscopico: assorbe acqua impedendo così la formazione di gocce all’interno del sistema di frenata, la causa di ruggine e della diminuzione della forza frenante.

Punto di ebollizione elevato.
Il liquido dei freni non può bollire, perché in tal caso si formerebbero bolle di vapore che si comprimono, andando così a compromettere la corretta trasmissione della forza frenante sui freni.

Il liquido dei freni assorbe l’umidità, mantenendo così basso il contenuto di acqua nel sistema di frenata. Tuttavia, con il passare del tempo aumenta la quantità d’acqua presente nel liquido dei freni e se arriva a livelli troppo elevati, il punto di ebollizione si abbassa, con la conseguente formazione di bolle di vapore. Quando si aziona il freno, queste si comprimono annullando la forza frenante.

I vostri freni devono funzionare in modo impeccabile – per la vostra sicurezza e quella degli altri. Affidate quindi tutti i lavori che hanno a che fare con i freni solo a personale specializzato e qualificato - nel caso ideale, al vostro partner VW Veicoli Commerciali.

In una veicolo commerciale VW nuova, il primo cambio dovrebbe avvenire dopo tre anni – dopodiché consigliamo un cambio ogni due anni.

Liquido refrigerante originale Volkswagen G13.

Fermarsi immediatamente!
Richiedere assistenza.

Si accende la spia: livello del liquido refrigerante insufficiente, temperatura troppo elevata o sistema di raffreddamento guasto.

Lampeggia la spia: sistema di raffreddamento guasto.

Indicatore della temperatura nella zona di pre-allarme?
Fermarsi, spegnere il motore e lasciare raffreddare; quindi riprendere la marcia. Controllare il livello del liquido refrigerante.

Indicatore della temperatura nella zona di normalità?
A motore raffreddato, controllare il livello del liquido refrigerante e, all’occorrenza, rabboccarlo. Il livello è OK? Attenzione: guasto! Fermarsi e rivolgersi al proprio partner di assistenza.

Evitare un regime del motore troppo elevato ed evitare di sovraccaricare il motore.

Conoscenze, cambio, manutenzione.

Tutto quanto c’è da sapere sul liquido refrigerante. Ogni minuto fino a 100 l di liquido refrigerante scorrono nel circuito di raffreddamento di un motore 4 cilindri, raffreddandolo – a condizione che la miscela, l’età e il tipo siano corretti.

Conoscenze sul liquido lavavetri.