Pat Burgener diventa ambasciatore ID. Buzz in Svizzera

Pat Burgener diventa ambasciatore ID. Buzz in Svizzera

Pat Burgener, uno dei migliori snowboarder freestyle svizzeri e musicista di successo, diventa nuovo ambasciatore del marchio per Volkswagen Veicoli Commerciali. Alla fine dell’anno avverrà la consegna ufficiale della sua nuova auto di servizio, il primo ID. Buzz in arrivo in Svizzera. Così Pat, in qualità di ambasciatore ufficiale, potrà mettersi al volante dell’ID. Buzz completamente elettrico per raggiungere le sue avventure e i suoi concerti in modo sostenibile e senza emissioni di CO2. Già a fine luglio ha potuto effettuare con grande entusiasmo il suo primo giro di prova nei dintorni di Losanna a bordo dell’ID. Buzz completamente elettrico.

Pat Burgener diventa nuovo ambasciatore del marchio per Volkswagen Veicoli Commerciali e ambasciatore ufficiale del nuovissimo e leggendario ID. Buzz. Il 28enne è uno dei migliori snowboarder freestyle svizzeri e atleta della nazionale svizzera dal 2011. Ma lo sportivo dai molteplici talenti è molto più di uno snowboarder: Pat Burgener gestisce infatti un’agenzia di contenuti insieme al fratello, nonché suo manager, Marc-Antoine, produce video musicali e cortometraggi e, in tutto questo, trova anche il tempo per coltivare i suoi hobby, come lo skateboard e il surf.

Senza dimenticare che, nel frattempo, è riuscito a intraprendere anche una notevole carriera musicale. Con il singolo «Mexico», pubblicato qualche settimana fa,, pubblica un’altra canzone del suo album in arrivo a novembre. E, contemporaneamente, lo si potrà ascoltare ancora fino a settembre su vari palcoscenici della Svizzera in occasione del suo tour.

«Pat ha stile, è un talento poliedrico pieno di energia e con la sua sete di libertà, che esprime anche attraverso la sua musica, si adatta perfettamente ai valori e allo stile di vita incarnati dall’ID. Buzz», afferma Rico Christoffel, Brand Director di Volkswagen Veicoli Commerciali in Svizzera. Alla fine dell’anno avverrà la consegna ufficiale a Pat Burgener della sua nuova auto di servizio, il primo ID. Buzz in arrivo in Svizzera.

Pat si adatta perfettamente ai valori e allo stile di vita incarnati dall’ID. Buzz
Rico Christoffel
Brand Director Volkswagen Veicoli Commerciali Svizzera
--:--

Sebbene l’ID. Buzz non sia ancora ufficialmente sul mercato svizzero, a fine luglio Pat ha avuto la possibilità di provare in esclusiva la sua futura auto di servizio. Durante un giro nei dintorni di Losanna, Pat scopre per la prima volta le caratteristiche di guida del modello elettrico, che lo convincono fin dalla partenza: come una tipica auto elettrica, il van accelera con grinta e senza interruzioni nel cambio, mentre in città si dimostra inaspettatamente maneggevole, con un raggio di sterzata di soli 11 metri.

«Per non parlare di questo silenzio: è davvero rilassante», osserva entusiasta Pat. «Non rimpiangerete mai più un motore a combustione.» Il van elettrico, con il suo mix di elementi rétro e design futuristico, cattura quasi per magia gli sguardi dei passanti durante il giro di prova. Con una batteria da 77 kWh, l’ID. Buzz fornisce corrente a un motore elettrico da 150 kW, assicurando fino a 420 chilometri (secondo WLTP) di autonomia.

Il giro di prova termina a Lavaux, dove Pat deve congedarsi dall’ID. Buzz, ma solo provvisoriamente, perché riceverà il suo già alla fine dell’anno. «E poi inizieranno le avventure su strada», afferma con entusiasmo. Allora Pat potrà mettersi al volante dell’ID. Buzz completamente elettrico per raggiungere le gare, i concerti o il sud-ovest della Francia per una vacanza all’insegna del surf, in modo sostenibile e senza emissioni di CO2.

Il van elettrico

Il van elettrico

L’ID. Buzz è già ordinabile e arriverà negli showroom svizzeri alla fine dell’anno. Come monovolume (ID. Buzz) offre spazio per cinque persone e fino a 2200 litri di bagagli. Il furgone (ID. Buzz Cargo) è dotato di due o tre posti a sedere e un vano di carico da 3,9 metri cubi. I primi modelli sono lunghi 4,71 metri; seguirà poi una versione XL sulla quale saranno disponibili anche sei o sette posti a sedere. Inizialmente, l’ID. Buzz è equipaggiato con motore posteriore da 150 kW e batteria da 77 kWh ricaricabile fino a 170 kW. Seguiranno una batteria più piccola e una più grande e un doppio motore a trazione posteriore.

VW ID. Buzz, 204 CV, 24.6 kWh/100km, 0g CO2/km, Cat. A